lunedì 3 settembre 2012

Kiko Fondotinta "Skin Evolution": swatch e review


Kiko Skin Evolution Foundation
Come promesso nel post precedente, in cui mostravo gli aquisti fatti sabato, ecco che mi trovo a recensire il primo dei prodotti, ossia lo "Skin Evolution" di Kiko.
Questo fondotinta è, in realtà, una mia vecchia conoscenza: l'altro giorno, ho semplicemente acquistato una tonalità più chiara da mixare con quella che attualmente uso (ma che, appunto, sta diventando inadatta al mio viso, pian piano abbandonato dal velo di abbronzatura che aveva - faticosamente! - conseguito).
Ma torniamo al prodotto, sul quale anticipo il mio apprezzamento; vi ho fatto affidamento praticamente per tutta l'estate (alternandolo con il fondotinta minerale della Wet N' Wild).
Come di consueto, vi riporto qualche dettaglio in più, prima di passare alla mia esperienza e agli swatches.

Prodotto: Skin Evolution Foundation

Brand: Kiko Make Up Milano

Tonalità: disponibile in 12 varianti di colore; qui, la n. 06 "light beige" e la n. 09 "warm beige".

INCI: AQUA, ISODODECANE, CYCLOPENTASILOXANE, BUTYLENE GLYCOL, PEG-10 DIMETHICONE, POLYMETHYL METHACRYLATE, ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE, TALC, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE, POLYGLYCERYL-4 ISOSTEARATE, HEXYL LAURATE, BENZOPHENONE-3 TITANIUM DIOXIDE, TOCOPHERYL ACETATE,   BIOSACCHARIDE GUM-4, DIMETHICONE, METHICONE, SODIUM HYALURONATE,   ISOSTEARYL NEOPENTANOATE, STEARIC ACID, ALUMINUM HYDROXIDE, PHENOXYETHANOL, ISOPROPYLPARABEN, ISOBUTYLPARABEN, BUTYLPARABEN, SODIUM CHLORIDE, SODIUM DEHYDROACETATE, DISODIUM EDTA, PARFUM. May contain: CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499. CONTIENE OXYBENZONE.

Quantità: 30 ml.

Prezzo: 12,90€; ora in promozione a 6,90€.

Packaging del fondotinta Skin Evolution di Kiko
Packaging: La confezione esterna è quella classica di Kiko, cartonata, di colore nero satinato con stampe bianche.
Il prodotto è invece racchiuso in una struttura di plastica dura, con erogatore a pompetta color carne. Sullo stesso, sono riportate la tonalità e alcune note sulle azioni che il fondotinta promette di svolgere.

Texture: La texture è fluida ma, a mio parere, non eccessivamente cremosa.
A contatto con la pelle tende a fondersi istantaneamente, lasciando un piacevole effetto satinato; trovo però occorra applicare preventivamente una buona base idratante e lavorare il prodotto nell'immediato affinché la sua stesura risulti perfettamente uniforme.

Vi mostro, di seguito, gli swatch del prodotto erogato (nelle due tonalità più sopra elencate) e come si presenta una volta steso:


Swatch del fondotinta Skin Evolution, nelle tonalità n.06 e n.09
Swatch del fondotinta Skin Evolution, prodotto sfumato
La mia esperienza: Quando provo un fondotinta sono decisamente pignola; ma, considerando che parliamo di un prodotto che si trova a contatto con l'intera pelle del viso per diverse ore, credo sia comprensibile.
Parto quindi ad analizzare un suo punto a sfavore: l'INCI. Contiene siliconi e non è sicuramente eco-bio; tuttavia, posso assicurare che il prodotto non è comedogeno (un mio cruccio, visto che ho avuto esperienze negative con diversi fondotinta, cause scatenanti di brufoli e imperfezioni varie).
L'unico altro difetto rilevabile è il dispenser: dosare il prodotto con la pompetta erogatrice è cosa tutt'altro che semplice e si va, inevitabilmente, incontro a sprechi (soprattutto per chi, come me, di fondotinta ne usa davvero pochissimo).
Per quanto riguarda l'effetto sulla pelle, però, sono rimasta davvero soddisfatta: nonostante la sua leggerezza, ha una buona coprenza e bastano piccole quantità per coprire rossori ed uniformare l'intero incarnato.
Apprezzo parecchio anche il finish mat, che va a contrastare efficacemente le zone lucide del viso.
Penso comunque occorra acquisire una certa manualità per stenderlo al meglio: asciuga rapidamente, pertanto è necessaria l'applicazione preventiva di una buona crema idratante e proseguire con una stesura veloce, meglio ancora se coadiuvata dalla punta delle dita che, a differenza di spugnetta e pennelli, "riscaldano" il prodotto permettendone una migliore lavorazione.
Un'altra nota positiva è la durata. Senza ombra di dubbio, è un fondotinta realmente longlasting e, soprattutto se dopo l'applicazione si ha cura di fissarlo con un lieve strato di cipria, rimane inalterato per l'intera giornata.
Per concludere, analizziamo il numero di colorazioni disponibili: sono ben 12 e non risulta affatto arduo reperirne una che si avvicini al proprio incarnato.
Soppesando i "pro" e i "contro" direi che il prodotto in questione risulta promosso a pieni voti (e, personalmente, non ho intenzione di abbandonarlo molto presto!).

a favorePro:
- Non comedogeno;
- Consistenza leggera, quasi impalpabile;
- Effetto levigante e anti-lucido;
 - Buona copertura;
- Ottima durata;
- Diverse tonalità disponibili.

a sfavoreContro:
- INCI con diversi bollini rossi;
- Pompetta erogatrice poco pratica.


Valutazione finale:


valutazione 4/5 stelle

33 commenti:

  1. Io di kiko ho provato solo il soft compact, ottimo, i fondi fluidi non mi ispirano troppa fiducia, ma se è in sconto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non li amavo nemmeno io, soprattutto da quando ho iniziato ad utilizzare il fondo minerale... Ma, questo, mi ha piacevolmente stupita! :)

      Elimina
  2. ottima recensione *-* io l'ho provato solo qualche volta rubandolo a mia sorella :D e mi è piaciuto molto ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! :) ti capisco, pure io "rubo" ogni tanto qualche prodotto a mia sorella... ma per il fondotinta casco male, lei ha tutt'altro colore! ;)

      Elimina
  3. Io amo questo fondo, davvero: mi ci sto trovando bene! Ho la pelle grassissima e questo non la lucida per nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? :) Tra quelli fino ad ora provati, è l'unico fondotinta fluido che non va ad ungere ulteriormente la pelle... E la mia zona T ringrazia! :D

      Elimina
  4. Quello fluido della Kiko non l'ho mai provato. Ho utilizzato il fondotinta compatto,ma non mi sono trovata benissimo e non si uniforma nemmeno bene. Proverò quello che hai postato tu e ti farò sapere :) Bello il tuo blog,ti seguo !! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, mi fa davvero piacere! :) Mi raccomando, ci tengo: se davvero provi lo Skin Evolution poi dimmi come ti trovi... come scrivevo, il risultato su di me è davvero buono, ma sono curiosa di leggere anche la tua valutazione! :)

      Elimina
  5. ciao!complimenti è ben fatto il tuo blog mi piacciono i tuoi post! sono una tua nuova follower.
    http://clairewire.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie infinite! :) Passo a dare un'occhiata anche al tuo!

      Elimina
  6. lo 06 che sottotono ha? mi piacerebbe provarlo^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, in negozio ero convintissima avesse un sottotono giallo; provato con la luce solare, mi sembra davvero una via di mezzo fra il giallino chiaro e il rosato... :)

      Elimina
  7. Risposte
    1. più o meno... frutto di miscelazioni in varia misura! Ho impiegato un po' di tempo per le prove, ma sono arrivata al mio incarnato! :)

      Elimina
  8. Non ho mai provato fondotinta della KIKO, devo dire che con i suoi pro e contro questo non sembra male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutt'altro, a mio parere è piuttosto valido! ;)

      Elimina
  9. Anche se non comedogeno, son sicura che non faccia troppo bene alla pelle del viso restare lì sotto per una giornata intera. Tutti i giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici? In effetti l'INCI, tutt'altro che pulito, è il punto a sfavore che più mi preme... Per ora non ho riscontrato "segni di sofferenza" sulla pelle, ma temo che alla lunga non faccia benissimo. Pensi che continuare ad alternarlo, magari con un fondo minerale più leggero e possibilmente "verde", possa essere una soluzione? Al momento, mi ci trovo molto bene e, in tutta onestà, sono ben lontana dall'idea di smetterlo... :)

      Elimina
  10. Ciao ti seguo anch'io ora! Hai davvero un bel blog :-)

    Ciao
    mel-beauty-case.blogspot.ch

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, mi fa piacere! Gentilissima! :)

      Elimina
  11. t seguo anche io!

    c'è un nuovo post sul mio blog, passa a dare un'occhiata!

    celyneglam.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite! Faccio subito un salto! ;)

      Elimina
  12. che bello il tuo blog!!! come hai fatto a fare il menu sopra? mi piace troppo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille! :) Guarda, il menu è quello di default di blogger per questo modello; ho solo riaggiustato font e colori. ;)

      Elimina
  13. Devo provarlo!!!
    grazie del commento!
    a presto!!
    http://www.thefashionheels.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille a te! :) Ci leggiamo presto, un bacione!

      Elimina
  14. Mi hai convinto.. Mi sa che lo comprerò :) Ti seguo anche io! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gioia! Se deciderai di utilizzarlo, fammi poi sapere come ti trovi! :)

      Elimina
  15. Bella review! Mi hai proprio convinto a dare un'occhiata a questo prodotto! :)

    RispondiElimina
  16. ciao! cercavo una review su un fondo di Kiko ed eccomi qua! Bella review, molto completa, ci farò un pensierino...
    Mi sono iscritta, se ti va passa da me! ^^ http://ellybethmakeup.blogspot.it

    RispondiElimina
  17. tra tutte, questa è la migliore review, brava!
    ti seguo!
    tobebioacaseofbeauty

    RispondiElimina
  18. Wow sembra convincente dopo aver letto tutti questi post su questo fondotinta (:
    Sarebbe il mio primo fondotinta ufficiele e non vorrei sbagliare quindi ti chiedo...io che ho la pelle chiara(bianco cadaverico) e uso il correttore beije chiaro(il correttore piu' chiaro in vendita) della Bottega Verde...quale sarebbe il mio fondotinta perfetto?Il piu' chiaro e' l'1 vero?Sono di origine asiatica e ho la pelle piuttosto bianca ^^''
    Grazie per il post (:

    RispondiElimina
  19. Ciao... Ottima review.
    Sono una drag queen stanca di utilizzare il solito covermarc per nascondere ciò che in viso abbiamo in più rispetto a voi donne. Raggione per la quale vorrei passare ad un fondotinta di Kiko, ma non so qual è il più coprente. Nn ho una pelle grassa ne secca la definirei normale, idratata sia dall'interno che dal'esterno. Comunque da questo tuo post (UTILISSIMO) ho capito che lo Skyn Evolution è quello piú coprente... Giusto?? :D
    PS: ovviamente il tutto lo opacizzerei con una cipria kiko da abinare al colore del fondotinta ;)

    RispondiElimina